sabato 7 aprile 2018

Sogno laboratorio cosmetico: un nuovo modo di prendersi cura di sè (collaborazione)

04:10 9 Comments

Buongiorno ragazze, oggi l'argomento è un po' particolare perchè sono super felice di essere stata scelta per questa collaborazione (più o meno duratura) con l'azienda Sogno

Prima che me lo chiediate ( perchè di solito sotto a questo tipo di post si leggono commenti tipo "Come hai fatto a collaborare con questa azienda?" "Come li hai contattati" ecc..) vi spiego di che tipo di collaborazione si tratta. L'azienda, qualche tempo fa, ha dato la possibilità di candidarsi per poter diventare tester dei loro prodotti e collaborare con loro. Tutti potevano proporre la propria candidatura e alla fine per fortuna sono stata scelta. 
La collaborazione consiste nell'invio periodico di campioni ( per ora) da recensire nel blog o sui social e prevede la possibilità non solo di un'affiliazione, ma anche di poter dedicare ai propri lettori un codice sconto da usare sul loro shop online (LO VOLETE?? DITEMI CHE LO VOLETE!!)
Alla fine di questa premessa ci tengo a precisare che non mi hanno assolutamente pagata per scrivere questo post e le mie opinioni sono strattamente personali.

Detto questo lasciamo da parte le spiegazioni e parliamo dell'argomento succoso.

L'azienda 

Sogno è un laboratorio cosmetico artigianale e ceritificato Bio con sede in Toscana nato dall'amore per il territorio e dalla volontà di creare una linea naturale la cui mission è quella di prendersi cura della pelle attraverso un programma di prevenzione, cura, idratazione, stimolazione naturale e protezione. per ora la gamma di prodotti comprende profumi e trattamenti viso destinati ad un pubblico sia maschile che femminile, ma la linea è in continua crescita e molte novità sono in serbo per il futuro.


Cosa ho ricevuto


Come primo invio ho potuto provare 3 campioncini di profumo e vi dico subito che non saprei dire qual è il mio preferito!!

Il primo è  SINUS, un profumo maschile  le cui nete di testa sono bergamotto e aromi speziati di alloro. Il cuore invece è allo stesso tempo legnoso, ma anche ispirato alla brezza marina, infine le note di coda sono composte da ambra e muschio di quercia.

Il secondo profumo è DUNES: una fragranza femminile che grazie alle note di agrumi, magnolia, gelsomino, patchouli e miele risulta veramente elegante e ricercato.

Il terzo e ultimo profumo è FOLLIS le cui note di testa sono mandarino e limone uniti alla freschezza della menta. Il cuore è composto da note legnose che termino in coda con muschio bianco e ambra.

Cosa ne penso

 Ve l'ho gia detto che io non saprei quale scegliere?

Di solito il profumo è una cosa molto personale che tocca diversi ambiti sia fisici ( tipo di pelle, l'odore che ognuno di noi ha, il tipo di ricezione olfativva ecc), ma anche più strettamente legati all'emozione ( deve rispecchiare la nostra personalità, il nostro umore, l'occasione d'uso, il nostro linguaggio del corpo, il messaggio che volgiamo dare di noi stressi).

Insomma il profumo è una vera e propria carta di identità che spesso non rientra in nessuna etichetta. Io ad esempio sono più portata ai profumi maschili e in linea di massima non uso mai fragranze dolci e sopratutto amo mixare.

Ma questi... questi profumi si adattano perfettamente alla mia pelle, senza sovrastare. Freschi, leggeri, ma allo stesso tempo persistenti. Anche le fragranze più strettamente femminili non danno la sensazione di dolcezza soffocante.

Sono un biglietto da visita che ci presenta senza svelare troppo, un gioco in cui le pedine sono sguardi, sogni, aspettative, contatto e distacco, detto e non detto.

E in fondo non è quello che dovrebbe fare un profumo? Farci sognare un po'? Beh, queste fragranze ci riescono perfettamente.

Se anche voi voleste sognare un po' andate a sbirciare il loro sito http://www.sognocosmetici.it/

Spero che questa recensione vi abbia messo un po' di curiosità e fatemi sapere se foste interessati al codice sconto.

A presto

lunedì 26 marzo 2018

Pril & DonnaD: gli alleati per la cura della lavastoviglie

09:10 5 Comments


Oggi un post un po' diverso dal solito per ricordarmi che sto invecchiando e che non posso pensare sempre e solo alla maschere idratanti, ma è l'ora di diventare una brava donnina di casa!!!

Questa campagna di DonnaD è capitata proprio a pennello perche mi sono resa conto che da quando sono ( grazie al cielo) riuscita ad andare a vivere da sola non avevo mai fatto fare un ciclo di pulizia alla lavastoviglie povera me!! inutile dirvi che ne ho apporofittato subito.


Il Sito e la Campagna

Per quelli di voi che non hanno mai sentito parlare del sito di DonnaD vi spiego velocemente di cosa si tratta e come funziona. Il sito è un magazine online dedicato alle donne che tratta temi molto diversi tra loro come casa, cucina, vita di coppia, creatività, viaggi e chi più ne ha più ne metta. Inoltre ogni tanto propone delle campagne di Testing a cui tutte le iscritte possono partecipare ( di solito si tratta di prodotti per la casa o per l'igiene personale...adesso infatti è attiva una campgna sui prodotti Tena). 

Le campagne di testing sono gestite dalla piattaforma Testamus e sono un po' diverse dalle altre (Opinion Model, AlFemminile ecc...) perché per essere scelte non solo bisogna risultare idonee attraverso un test iniziale, ma è necessario partecipare alle attività periodicamente proposte per accumulare punti. Le attività variano, ma di solito si tratta di giochi, quiz, condivisioni e commenti sul blog dell'iniziativa. 

Inutile dirvi che non basta scrivere " Mi candido perche mi piace provare sempre nuovi prodotti e condividere la mia opinione sui soclial!!" ( cosa che in realtà non basta nemmeno per le altre piattaforme perchè raramente convincereste qualcuno a scegliervi con la banalità!). Qui è necessario essere più attive e controllare spesso la pagina perchè le attività possono essere aggiunte in qualsiasi momento della giornata. E' divertente, ma anche faticoso... inoltre raggiungere il punteggio giusto non è garazia di essere scelte quindi, se volete un consiglio, fatelo se siete davvero interessate al prodotto da testare.

I Prodotti

Nel pacco ho ricevuto:
  • una confezione di Pril gel brillantante e asciuga rapido
  • un Pril Deo Duo-Perls
  • una confezione di Pril Cura Lavastoviglie Intensive
  • una confezione + 9 campioncini di Cura Lavastoviglie freschezza e antiodore
Il brillantante permette un'asciugatura rapida (anche sulla plastica? ha un'azione anti-alone e protegge dal calcare. Il deodorante ha una fresca frangranza agli agrumi  e una durata di 60 lavaggi. Il cura lavastoviglie invece usato regolarmente una volta ogni 3 mesi a ciclo vuoto igienizza la lavastoviglie, rimuove i depositi di grasso e pulisce anche le tubature e il filtro. Infine il cura lavastoviglie freschezza e anti-odori può essere usato a lavastoviglie piena in aggiunta al normale detersivo per mantenere l'elettrodomestico pulito e profumato.


Cosa ne penso

 I prodotti mi sono piaciuti molto, soprattutto il brillantante e il profumatore ( forse perchè sono quelli la cui azione è più visibile). Ho guardato un po' i prezzi al supermercato e si tratta di prodotti abbordabili e credo proprio che li ricomprerò anche perchè sono convinta che la lavastoviglie duri di più e abbia bisogno di meno manuitenzione se usiamo questi prodotti regolarmente. Che dirvi?! Mi sono proprio sentita fiera di me stessa e mia madre è rimasta sbalordita che li sapessi usare (fiducia in me pari a zero). Io mi sento di conigliarveli perchè con una spesa piccola si possono evitare grandi danni!!

Chi tra di voi è rientrato nel progetto?? Conoscevate DonnaD? Vi prego ditemi che non sono l'unica che si preoccupa della lavastoviglie ( non voglio sentirmi l'unica vecchia!!!)

venerdì 16 marzo 2018

Natural For Care: la cosmesi nata dalla natura

05:15 15 Comments


Di solito mi risulta sempre difficile recensire i campioncini perchè non so mai l'effetto a lungo termine di un prodotto, senza considerare che ne ho una marea e dovrei fare un bel decluttering, ma stavolta voglio fare un'eccezione alla regola perchè questi mi hanno davvero sorpresa.

L'azienda

ho ricevuto questi campioni dall'azienda Natural For Care che si propone di creare prodotti non chimici, senza conservanti, con materie prime di origine vegetale e naturale completamente vegan e cruelty free, anche il packaging è completamente riciclabile o biodegradabile.

I prodotti

Io ho ricevuto una versione pocket del loro dentifricio Care Dent (che potete trovare in vendita sul sito a 1,99 Euro) e una taglia monodose di Care Mask per pelli secche effetto idratante  ( anche di questa la versione pocket è in vendita a 1,99 Euro) insieme al misurino dosatore. Entrambi i prodotti si presentano in polvere e devono essere reidratati aggiungendo della semplice acqua.




Il dentrificio si presenta come una polvere bianca (una confezione pocket basta per 5 giorni) e non è necessario ricostutuirlo, ma basta  versarsne 3 misurini in un contenitore (o bicchiere) e raccoglierlo con lo spazzolino umido usandolo come un normale dentifricio. Gli ingredienti sono: carbonato di calcio, bicarbonato di sodio micronizzato, aroma di menta ed eucalipto, estratto di stevia, olio essenziale di salvia e chiodi di garofano.





La maschera invece ha bisogno di essere ricostituita versando il contenuto in una vaschetta e riempiendo il tappo di acqua in modo da avere la quantità giusta perchè si crei una crema uniforme. Deve essere mescolata qualche minuto e applicata sul viso lasciandola agire per 15-20 minuti finche non si sarà seccata. Può essere rimossa con semplice acqua tiepida. Gli ingredienti sono: argilla verde ventilata, estratto di malva e aromi naturali.


Cosa ne penso

 Sono rimasta molto colpita da questi prodotti anche perchè non avevo mai provato niente del genere. Il 
dentifricio ha un sapore buonissimo di menta e lascia la bocca pulita e fresca per molto tempo. 
Anche la maschera ha lasciato la mia pelle luminosa, idratata e nutrita senza nessun tipo di rossore o fastidio. 

Credevo che sarebbe stato difficile usare questi prodotti e già mi vedevo con camice e occhiali a fare il piccolo chimico e invece...una passeggiata... è stato divertente oltre che facile e intuitivo. 

Mi piace che l'INCI sia così ristretto: pochi ingredienti, grande risultato. Credo che siamo prodotti ottimi e versatili, potete aumentare o diminuire la dose di acqua per creare la texture che più vi piace e si adatta meglio alla vostra pelle e inoltre trovo che sia la versione pocket che la full size in vendita sul sito siano veramente ottimi per viaggiare. Addio controlli sulla quantita di liquidi nel bagaglio a mano e niente più paura che il tubetto di dentifricio si apra e vi macchi i vestiti. Inoltre 1,99 Euro è un prezzo ottimo se volete provare qualcosa di nuovo.

E voi? avete ricevuto i vostri campioni? Conoscevate questo brand? fatemi sapere cosa ne pensate!






 

lunedì 26 febbraio 2018

Helan scrub purificante ed esfoliante- quando il profumo di limone ti fa perdere la testa, ma la rivista un po' meno

03:08 15 Comments

Comincio questo post precisando che stavolta so di cosa sto parlando!!! Che non è poco!

Ormai sapete che ogni tanto mi piace sbirciare in edicola alla ricerca di prodottini da provare senza mortificare il mio già super leggero portafoglio e dopo la crema mani di Erboristeria Magentina  ho scovato questo scrub nella rivista Più Sani e Più Belli (non che mi ispiri molto come giornale, ma vabbé)

Di cosa si tratta:
si tratta di uno scrub in gel con proprietà sebo-equilibranti grazie agli estratti di Bardana, Salvia e olio essenziali di limone. l'azione di scrub è data dalle microsfere di noccioli di mandolre dolci che aiutano a rimuovere le cellule morte con un'azione meccanica e naturale. Come al solito vi butto lì l'INCI ( tanto io ancora ci capisco poco) così se qualcuno mi potesse delucidare sugli ingredinti non trovati mi farebbe un favore!!





Cosa ne penso:




 Io generalmente ho il problema della pelle secca, ma soprattutto d'inverno la mia zona T peggiora. sarà inquinamento, il riscaldamento sempre acceso...non so, ma il bisogno di uno scrub purificante aumenta e mi aiuta anche nelle zone secche che spesso si desquamano. La prima cosa che colpisce sollevando il tappo è l'intenso profumo di limone. Fantastico! in realtà non so se sia un bene o un male perche forse hanno esagferato col profumo, ma la sensazione di pelle profumata è veramente incantevole. Le microsfere fanno il loro lavoro senza graffiare eccessivamente e a contatto con l'acqua il prodotto rilascia una leggerissima schiuma che permette di distriburne anche una piccola quantità su tutto il viso. Dopo averlo risciacquato la pelle è morbida e distesa e non mi ha dato la sensazione di "tirare" come invece mi capita con altri prodotti. 

Sì sì, tutto molto bello, ma non è tutto oro quello che luccica!
Il prodotto mi è piaciuto, ma vogliamo parlare del pack?! Il tubetto è quasi vuoto ( un po' come i sacchetti di patatine pieni d'aria) e ho dovuto strizzare un bel po' per far uscire il prodotto). sulla confezione c'è scritto 30ml con un pao di 12 mesi ( che mi sembra abbastanza lungo per un prodotto che dovrebbe essere naturale). Siccome sono abbastanza maniacale ho pesato il tubetto su una bilancia per alimenti, risultato: meno di  50g.

Ora non volendo entrare in calcoli impossibili su densità e volume...secondo me non sono 30 ml. è voi direte "Vabbè l'hai pagato 1,99E con la rivista che vuoi?" Sì sì. Siamo d'accordo ma è una questione di principio. Sulla risvista svettava in caratteri enormi la scritta " per un valore di 14,90 Euro", ma sbirciando sul sito questo prezzo si riferisce alla confezione da 50 ml. Facendo un rapido calcolo 30 ml dovrebbero valere circa 8,94 euro (correggetemi se sbaglio che io in matematica avevo 4!!!). Se poi invece di 30ml fossero 20 il prezzo sarebbe 5,96 E e... beh ci vogliono far credere di aver fatto l'affarone. Ma noi mica siamo scemi no?? Morale della favola ho risparmiato qualche euro e comprato una rivista che non mi interessa e che ho subito cestinato. Un colpo al cerchio e uno alla botte no?!

Che ne pensate? Sono pazza?
Probabile

martedì 20 febbraio 2018

Cien Beauty Elements-Bath Oil orchidea e latte di riso per una coccola nella vasca da bagno

04:09 6 Comments

Ciao ragazze questo post oltre che una recensione è una confessione! Perché? Beh, perché io non so come usare questo prodotto!! Sì sì, avete capito bene. L'ho ricevuto in regalo e non ci ho capito niente! Almeno sono sincera e vi dico col cuore in mano che nonostante la mia evidente ineguatezza mi sono divertita un sacco ad usarlo e a scrivere questa recensione.

Di cosa si tratta:

Eeeeeh... se lo sapessi sarei già un passo avanti!! Allora ricominciamo.

Di cosa credo che si tratti:

 Partiamo dalle cose certe: si tratta di un olio al profumo di orchidea e arricchito con latte di riso della linea Cien super low cost ( e super glamour) di Lidl. Di seguito vi metto l'INCI ( scusate, ma non sono riuscita a fare di meglio perche non me ne intendo di equivalenti e quant'altro, se qualcuno volesse aiutarmi ne sarei felice!!)


Qui finiscono le mie,già ben scarse, certezze anche perchè la descrizione del prodotto dice solo ( e cito testuali parole) "Seduzione di mente e corpo".

Cosa ne penso/Cosa ho combinato:

Ho aperto la confezione ed ho pensato che fosse un olio per la pelle, e dopo la doccia l'ho applicato sulle gambe ( che ormai si sono quasi rassegnate alla secchezza totale). La prima cosa che ho notato è stato il profumo fantastico, dolce delicato, ma allo stesso tempo persistente, insomma mille punti. Poi però mi sono soffermata sulla texture e sull'effetto che faceva sulla mia pelle. Mi aspettavo di sentirmi almeno un po' unta fino all'assorbimento del prodotto e invece... non è stato prorpio cosi. Più che la sensazione di unto ho sentito una senso di appiccicoso che è però svanito dopo qualche minuto di massaggio e via via che il prodotto si asciugava. Così mi è FINALMENTE venuto il dubbio. Ma non è che non deve essere applicato sulla pelle, ma diluito nell'acqua della vasca?!?! Il giorno successivo ne ho approfittato per farmi un bel bagno rilassante. Risultato? L'estasi! Il bagno profumato, l'acqua calda, le candele e la musica mi hanno fatto passare l'ora più rilassante della mia vita! Ora che ci penso la dicitura "bath oil" poteva farmi arrivare molto prima alla soluzione. Però non vi nascondo che il dubbio mi rimane anche perchè il profumo è veramente troppo buono e l'idea di spalmarmelo addosso non l'ho abbandonata. Allora come ho fatto a usarlo senza che le mie cosce si appiccicassero tipo cozze?! Ho fatto la cosa più ovvia che potessi fare: miscelarlo alla crema corpo. Aaaaah! Mi sento soddisfatta di me stessa.

Vogliamo dare un voto a questo olio?

Usato come profumazione per l'acqua della vasca 10/10 ( meno se siete amanti della schiuma)
Usato da solo sulla pelle: 5/10 (il profumo è fantastico, ma riuscire a sopportare per diversi minuti il senso di apiccicoso è stata dura)
Usato miscelato alla crema corpo 100/10!! ( Si si, continuerò a farlo per la vita!)

Conclusioni finali: 

Sicuramente sono inadatta, distratta, svampita e tutto quello che volete, ma non potete di certo dire che non sono sincera!!

lunedì 29 gennaio 2018

Veg Nails- la crema mani di Erboristeria Magentina che va dritta al cuore

20:14 11 Comments


Devo essere sincera, mi ero dimenticata di avere questa crema in casa!! Eh già, l'ho presa qualche tempo fa in allegato con una rivista ( forse StarBene?) ed era rimasta chiusa in un cassetto fino a un paio di settimane fa perche avevo deciso di finire (ora molte di voi inorridiranno) la crema Nivea che avevo in borsa da non so quanto tempo così questa meraviglia era finita nel dimenticatoio.

Caso vuole che io sia mooooolto sbadata e che qualche settimana fa mi sia bruciata mentre cercavo di cucinarmi la cena. Nulla di grave ma la crosticina che si era formata sulla mano mi prudeva da morire e onde evitare di scorticarmi ho riesumato questa crema dall'armadietto del bagno. E MENO MALE!

Cos'è:

E'' una crema mani idratante e nutriente a base di: 

  • Olio essenziale di lavanda (cicatrizzante antiinfiammatorio e rinfrescante
  • Aloe Vera
  • Glicerolo Vegetale: idratante
  • Burro di Karitè: riepitelizzante e idratante
  • Olio di mandorle dorlci, nutriente, antiossidante elasticizzante

inoltre è un prodotto Vegano senza parabeni,siliconi e OGM
La confezione è da 75 ml e sul loro sito ufficiale è venduta al prezzo di 8,50 Euro ( io l'ho pagata 2 Euro insieme alla rivista) 

La mia opinione:

La prima cosa che mi ha colpito ( e sicuramente colpirà anche voi) è il profumo. Sembra di essere veramente in un campo di lavanda. L'odore è avvolgente e duraturo. Il prodotto ha la consistenza di una crema soda (non così tanto come la Nivea) che deve essere massaggiato qualche minuto per assorbirsi completamente e non lasciare la patina bianca (io ne ho approfittato per massaggiare bene le mani e le dita dato che non lo faccio mai). Dopo l'assorbimento le mani non risultano unte, ma morbidissime e profumatissime. In pochi minuti ha calmato io il mio pizzicore e quindi non posso far altro che promuoverla a pieni voti. 10/10 visto anche che ho potuto provarla a un prezzo molto inferiore a quello di vendita.

Voi? Avete approfittato di questa opportunità? Vi capita di acquistare le siviste solo per i campioni al loro interno? io è una cosa che faccio spesso cosi posso provare prodotti nuovi senza dover pesare troppo sul portafoglio!

domenica 21 gennaio 2018

MyBeauty & EKSperience- come prendersi cura dei capelli colorati

08:31 12 Comments

Grazie al sito MyBeauty sono stata scelta per tescare due prodotti della gamma EKSperience.
E' la seconda volta che vengo scelta da questo sito per testare un prodotto, in precedenza aveto avuto l'opportunità di testare l'olio-gel Alga Detox di L'Erbolario  e a distanza di due mesi eccomi qui con un'altra recensione. Ma bando alle ciance e andiamo subito al sodo!!

Cosa ho ricevuto

Il primo prodotto è il Color Protection Bagno Intensificante Colore. Si tratta di uno shampoo che ha la caratteristica di mantenere il colore vivo e vibrante a lungo creando un effetto top coat sul capello e sigillando così il colore. Questo effetto è dovuto alla presenza tra gli ingredienti dell'alga porphyra umbilicalis (ha un'attività foto-protettiva), Vitamina E ( un forte antiossidante) e glicerina (dona elasticità al capello).
Il secondo prodotto invece è la Color Protection Maschera Sigillante Colore. Ha le stesse caratteristiche dello shampo e ne intensifica l'effetto proteggendo e rivitalizzando non solo il colore, ma tutto il capello.

Cosa ne penso

Devo fare una premessa: io amo colorare i miei capelli e di solito applico un colore rosso cambiando le sfumature a seconda del periodo o dell'umore del momento, ma ho provato anche altri colori (nero corvino, blu, prugna...insomma mi piace giocare con i capelli). Si sa, colorare i capelli ha un costo e qualsiasi prodotto aiuti a mantenere la vividezza e la lucentezza del colore è ben accetto.

I prodotti che ho ricevuto erano da 50 ml ( shampoo) e 30 ml (maschera). avendo io i capelli lunghi sono bastati per una sola applicazione (forse avrei potuto usarli anche per due, ma a me piace abbondare che ci posso fare?). Proprio per questo ho voluto usarli subito dopo essere stata dalla parrucchiera a fare il colore, in modo da sfruttarli al meglio. Avendo come già detto optato per il colore rosso, mi aspettavo che, come al solito, avrebbe stinto e colorato l'acqua della doccia ( spesso mi capita di macchiare anche l'asciugameno e quindi l'ho comprata direttamente rossa per evitare disastri). Dopo aver usato questi prodotti in combo però l'acqua si è colorata molto meno diventando leggermente rosa. sono rimasta a bocca aperta. Inoltre il prufumo è veramente fantastico e i capelli sono risultati puliti e morbidissimi. Un'altra cosa che mi è piaciuta molto è che non è necessario aspettare troppo tempo di posa per la maschera, ma può essere risciacquata dopo un semplice massaggio ( un po' come il balsamo).

Non so dirvi gli effetti a lungo termine, ma sicuramente vorrò provare la full size!

Voi? colorate i vostri capelli? che trucchetti usate per rendere il colore più duraturo e brillante? ogni consiglio è ben accetto!!